Mountain everywhere energy

ENERGIA
IN CAPO AL MONDO

Tregoo Extreme

Libertà. Indipendenza. Azione. Avventura. Sono i valori di Tregoo, che condividiamo con chi ci sceglie. Per diffonderli con sempre più forza ed entusiasmo, Tregoo ha lanciato a maggio 2014 il programma Tregoo EXTREME che si rivolge ad atleti di sport estremi. Un po’ eroi, un po’ sognatori, scelgono di affrontare le loro avventure assieme a Tregoo. Sono velisti, alpinisti, ciclisti, runner, piloti, ambasciatori perfetti dello spirito di Tregoo.  Grazie al programma EXTREME vogliamo dare energia infinita alle loro avventure con le nostre SOLAR POWER STATIONS e al tempo stesso condividerle con chi ci segue. 

 

I PROTAGONISTI DI TREGOO EXTREME

 

Tregoo Extreme Team - Andrea Pendibene

ANDREA PENDIBENE - Extreme Team     Italy Flag
​Classe 1981, con una passione da sempre per il mare, nel giugno 2000 si diploma presso l'Istituto Nautico “Artiglio” di Viareggio e nel 2001 frequenta due Master: alla “Marine Faculty" di Southampton, UK e presso la "Deft University” in Olanda.  Due anni dopo si laurea in Progettazione Navale per la Nautica da Diporto con una tesi realizzata in collaborazione con lo Studio Vismara di Viareggio. Nel 2004 con l'acquisto di SUI-355, entra nel mondo dei Minitransat e in soli tre anni, nel 2007, è il più giovane italiano di sempre a concludere la Transat 650, regata transatlantica in solitario. Vince nello stesso anno anche il Titolo Italiano ed entra nella classifica dei migliori 84 skipper del mondo. Nel 2008 arriva la seconda laurea in ingegneria e una nuova imbarcazione: ITA 520 con la quale nel 2010 vince il Campionato Italiano Classe Mini 6.50, chiudendo l’anno al terzo posto della ranking list mondiale di classe. Da luglio 2011 Andrea è arruolato nel gruppo sportivo della Marina Militare Italiana (MARIVELA). ITA 520 è oggi equipaggiata con i pannelli solari TREGOO TL40 e TL40S.
andreapendibene.it

 

Tregoo Brave Crew – Vieri Cammelli

VIERI CAMMELLI - Brave Crew     Italy Flag
Classe 1983, Vieri nasce e vive alle porte di Milano in una famiglia da sempre appassionata di montagna e attività all’aperto. Nuotatore in gioventù e triatleta amatoriale in seguito, si laurea in lingue straniere e per diversi anni lavora per una famosa compagnia di crociere, alimentando la propria passione per i viaggi attraverso brevi esperienze personali e numerose letterature. All’età di 31 anni decide di cimentarsi in nuove sfide e intraprendere nuove strade che lo portano dapprima a pedalare per le isole greche, per oltre due mesi, in sella ad una bicicletta pieghevole ed in seguito lungo la Via Francigena, condividendo racconti e fotografie attraverso un “blog / diario di viaggio”: bicicladi.com.
Nel maggio 2016 partirà per un viaggio di un anno, ancora una volta in bici pieghevole, da Milano all’Asia e attraverso la Russia (sulla Transiberiana). Una Solar Power Station Tregoo 10-50 viaggerà con lui per ricaricare i devices con cui documenterà e racconterà, giorno per giorno, la sua avventura.

 

Tregoo Extreme Crew – Lorenzo Franco Santin

LORENZO FRANCO SANTIN - Extreme Crew     Italy Flag
Lorenzo nasce nel 1989, studia come metalmeccanico e consegue il diploma di perito meccanico. Dopodiché trova lavoro in fabbrica dove riesce a risparmiare qualche soldo e decide di comprarsi la sua prima macchina fotografica.
La fotografia gli dà sin da subito la possibilità di sperimentare e mettersi alla prova. Dopo qualche anno si avvicina alla fotografia naturalistica, questa gli permette di scoprire in prima persona gli aspetti della vita naturale, ed affascinato da questo nuovo modo di vedere le cose, circa 4 anni fa comincia a muovere i suoi primi passi in montagna.
Un luogo ancora poco contaminato dall'uomo, che lo rapisce e gli da la possibilità di misurarsi con sé stesso e dare sfogo alla sua creatività fotografica.
A febbraio 2016 partirà per la sua prima avventura in Norvegia principalmente per catturare l'aurora boreale. Questo lo vedrà impegnato per un mese nel quale visiterà dei luoghi difficilmente raggiungibili e per nulla frequentati in inverno.
lorenzofrancosantin.com

 

Tregoo Extreme Crew - Alte Vedute

ALTE VEDUTE - Extreme Crew     Italy Flag
Alte Vedute è un’azienda molto giovane nata nel 2014, i cui titolari (Daniele Peti e Daniela Spadoni) operano principalmente nelle riprese aeree con droni ma hanno esperienza ultradecennale nei servizi video e fotografici da terra.
Alte Vedute ha iniziato già 5 anni fa ad utilizzare i droni per le foto e le riprese video aeree, quando ancora nessuno li conosceva. Agli arbori il drone era costruito personalmente da Daniele e l’elettronica di controllo era molto meno sofisticata di quella attuale; ad oggi hanno raggiunto un livello di qualità inimmaginabile a dispetto delle prime difficoltà iniziali.
I due video maker realizzano servizi video-fotografici prevalentemente per la promozione turistica, sia privata che istituzionale. Lavorano tuttavia anche per altri settori come quello immobiliare e navale, producono materiale video e fotografico per eventi e mostre, e supportano la realizzazione di rilievi topografici e architettonici.
Nell’ultimo anno Alte Vedute collabora col Tour Operator Azalai per la realizzazione di documentari di viaggio in luoghi fuori dalle rotte tradizionali. La ripresa dall’alto, grazie all’uso dei drone e ad altre attrezzature innovative, permette la creazione di video-documentari spettacolari e originali.
Daniele e Daniela, dopo aver ripreso i territori incontaminati della Namibia e del Senegal, saranno nel mese di novembre in Kenya per la realizzazione di un nuovo affascinante documentario. Grazie all’energia della Tregoo Solar Power Station 40-120 ricaricheranno le batterie delle varie attrezzature e soprattutto dei loro droni durante la permanenza nello stato africano.
altevedute.it

 Tregoo Extreme Crew - Gian Luca Gasca

GIAN LUCA GASCA - Extreme Crew     Italy Flag
Gian Luca Gasca (11 settembre 1991). Alpinista, blogger, divulgatore scientifico e motivatore Naturalista di studio e passione. Vive sotto le pareti del Monviso e alle sue pendici si allena ogni volta che ne ha l'occasione. Nella vita svolge lavori molto diversi tra loro, dal raccontare la scienza attraverso laboratori e mostre al concedersi momenti di totale solitudine in ambiente naturale. Imparati i rudimenti si è appassionato alla montagna "solitaria" che lo ha portato a percorrere, durante l'estate 2015, le Alpi in 54 giorni. Ama viaggiare in solitudine e testare la resistenza del suo fisico e della sua mente in situazioni ed ambienti difficili per capire fin dove si può spingere la resistenza di un uomo da solo. Particolarmente attratto dalla ricerca di una "solitudine estrema" in ambienti apparentemente antropizzati come le Alpi o le Highlands scozzesi.
Il resto del suo tempo Gian Luca lo dedica al lavoro di motivatore per ragazzi. Durante questi incontri racconta la sua passione per la montagna ed il suo modo di viverla, trasportando gli insegnamenti che questa può dare nella vita quotidiana.
Dal 2015 Gian Luca è portavoce di Eco Himal, associazione impegnata nel promuovere uno sviluppo consapevole della popolazione nepalese.
montagnedigitali.wordpress.com

 Tregoo Extreme Crew - Nico Valsesia

NICO VALSESIA - Extreme Crew     Italy Flag
Nato nel 1971, Nico Valsesia vive a Borgomanero, Novara, dove gestisce un negozio di ciclismo e organizza viaggi di cicloturismo estremo in tutto il mondo. Maestro di sci, runner, trailer, ciclista, ideatore e organizzatore di gare, fedele al motto “La fatica non esiste”, Nico ha collezionato nel corso degli anni una lunga serie di imprese estreme di tutti i tipi, raccogliendo – insieme ai successi sportivi – un vasto seguito di sostenitori tra cui alcuni nomi celebri come Giovanni Storti del trio Aldo, Giovanni e Giacomo o Aldo Rock di Radio DeeJay. 
Tra le sue principali imprese: 4 partecipazioni alla  RAAM – Race Across America, con un 2° posto nel 2006 (miglior italiano di sempre) e un 5° posto nel 2011; record di ascesa del vulcano più alto del pianeta Ojos del Salado in Cile nel 2006, traversata no stop dell’altopiano boliviano Salar de Uyuni 3600 mt slm nel 2012; primo posto assoluto con record Urbantrail di Brescia nel 2013, 3° posto assoluto Marathon trail Meridiano Isla del Hierro (Canarie) nel 2014, record mondiale Genova/Monte Bianco bike/run, 316 km in 16h35’, 2013. Tra le sue attività organizzative varie importati corse Trail: Feneratrail 2009-2010; Toubkaltrail, Marocco 2009, 2010; Vialatteatrail, Sestriere (gara sulla neve in notturna 2009, 2010, 2012. Ideatore e direttore tecnico della Red Bull K3 (Italia), primo triplo chilometro verticale al mondo (ascensione con oltre 3000 mt di dislivello in un km) in programma il 2 agosto 2014.
nicovalsesia.com

 Tregoo Extreme Crew - Martino Occhi, Tiziano Vanzetta, Alex Salvadori

STEP BY STEP - Extreme Crew     Italy Flag
Solidarietà, avventura e condivisione sono i pilastri sui quali si regge il progetto Step by Step, “passo dopo passo”, spedizioni di alpinismo nel mondo, punti di partenza nella sensibilizzazione umanitaria ed ambientale. Il primo “step” si è svolto lo scorso anno, a settembre 2013 il team Step by Step ha affrontato tre tra le cime più alte del continente dal Kilimanjaro 5.895m, il tetto d’africa, al Monte Meru 4.566m in Tanzania passando per il Monte Kenya 4.985m in Kenya. Una serie di vulcani quiescenti di rara bellezza. Il progetto ha dato il via ad una raccolta fondi il cui ricavato sarà utilizzato per sostenere l’acquisto di apparecchiature per l’allestimento della sala operatoria dell’ospedale di Ikelu in Tanzania, una missione umanitaria sostenuta dalla camuna Associazione Pamoja.
Quest’anno il team si è allargato, oltre a Martino Occhi dalla Valle Camonica, la cordata si arricchirà di due amici, Alex Salvadori della Val Rendena e Tiziano Vanzetta, della Val di Fiemme.
Insieme, a luglio 2014 affronteranno un gigante cinese, il Mutzagh Ata 7.546 mt, la più alta vetta al mondo raggiungibile interamente con scialpinismo.
Il team sarà equipaggiato con Solar Power Stations Tregoo 10-50. 
stepbystepproject.org

 Tregoo Extreme Crew - Geographical Research Association

GEOGRAPHICAL RESEARCH ASSOCIATION - Extreme Crew     Italy Flag
Geographical Research Association ONG è un’organizzazione non governativa internazionale, nata per aiutare ogni ente, associazione o singolo ricercatore meritevole al raggiungimento dei propri obiettivi, fornendogli i mezzi necessari per approfondire i propri studi e le proprie ricerche. Geographical Research gestisce esplorazioni geografiche in zone sconosciute o remote del nostro pianeta, supporta ricerche multi-disciplinari con risorse e tecniche innovative, offrendo la propria collaborazione per la realizzazione di progetti di ricerca, studio e sviluppo, atti a generare risorse per il sostegno della vita.
Tregoo ha equipaggiato con Solar Power Stations un team di GRA, che partirà i primi di agosto 2014 per l'Africa, dove realizzeranno delle infrastutture necessarie ad alcune comunità locali del Congo.
geographicalresearch.com

 Tregoo Extreme Crew - Robert Hewetson

ROBERT HEWETSON - Extreme Crew     South Africa Flag
Ignegnere appassionato di viaggi avventurosi a bordo del suo kayak, Robert Hewetson è fra gli atleti più coraggiasi che il mare abbiamo mai visto. Nel 2012 ha percorso 1650 km in kayak da Durban a Capetown, in solitaria e senza supporto al seguito. A breve Robert compirà una spedizione ancora più audace: 4700 km dalla costa del Mozambico fino all'Angola. Sarà il primo uomo a solcare da solo le acque dell’Oceano Indiano e dell’Oceano Atlantico, in una traversata che durerà circa 6 mesi.
Il percorso sarà irto di ostacoli e pericoli, quali venti forti, mare grosso, spiagge desertiche e aree popolate da animali selvaggi.
Le grandi imprese richiedono un equipaggiamento all’altezza, resistente ed affidabile. Per questo motivo, Tregoo fornirà supporto tecnico per alimentare la strumentazione di bordo di Robert Hewetson (GPS e telefono satellitare innanzitutto) con i pannelli solari ThinLight e il power pack Gecko 120; Robert avrà poi un kit solare Tregoo 10-50 come backup di sicurezza.
thebigtrip.canalblog.com

 Tregoo Extreme Crew - Roberto Ragazzi e Laura Trentani

VOLLEY TEAM - Extreme Crew     Italy Flag
Laura Trentani, medico ortopedico, e Roberto Ragazzi, professionista del settore medico-riabilitativo, sfidano da sempre vette e temperature estreme. Compagni di vita e di avventura, con il nome di Volley Team hanno percorso migliaia di chilometri in luoghi impervi, dalle Svalbard all’Alaska, dalla Norvegia alla Lapponia, passando per l’Equador e l’Islanda. A febbraio 2015 il Volley Team affronterà una nuova grande impresa, la Yukon Artic Ultra, la gara più fredda del mondo: 160 chilometri fra i ghiacci dell’artico, da Whitehorse a Braeburn nello Yukon Territory in Canada. Una sfida prima di tutto con se stessi e con la propria resistenza, da affrontare in autosufficienza e condizioni estreme, sciogliendo la neve per dissetarsi e dormendo tra i ghiacci sotto le stelle, a -40°C.
Tregoo sarà con loro fornendo l'equipaggiamento tecnico necessario ad avere una riserva di energia per le pile frontali (poiché viaggeranno praticamente sempre al buio) e per il sistema di navigazione GPS. Useranno una Solar Power Station Tregoo 10-50 e due Power Packs Lizard 50 di backup.
press release

 Tregoo Extreme Crew - Mauro Prosperi

MAURO PROSPERI - Extreme Crew     Italy Flag
Prosperi, classe 1955, è un atleta "estremo" completo. Nel 1984 fa parte della squadra di pentathlon moderno che conquista l'oro olimpico a Los Angeles, attualmente è allenatore di corsa, scherma, nuoto, equitazione, tiro a segno e preparatore atletico. Nella sua carriera ha partecipato, con ottimi risultati, a tantissime maratone e ultramaratone. Nel 1994 l'incredibile esperienza vissuta alla "Marathon des Sables", l'ultramaratona nel deserto che si corre in Marocco, ha tenuto l'Italia con il fiato sospeso: persosi a causa di una tempesta di sabbia, Prosperi è riuscito a sopravvivere per ben dieci giorni nel deserto in condizioni disumane, percorrendo 299 km prima di essere salvato da una famiglia di pastori nomadi. Il racconto di quella avventura e le tecniche utilizzate per sopravvivere in condizioni tanto avverse sono diventate un libro ed un documentario trasmesso dalle reti televisive di tutto il mondo.
Tregoo supporta Mauro Prosperi nelle sue nuove imprese: la circumnavigazione della Sicilia in kayak in solitaria e in completa autosufficienza, nonché la prossima Maratona delle Sabbie. wikipedia.org/wiki/Mauro_Prosperi

 Tregoo Extreme Crew - Andrea Leone

ANDREA LEONE - Extreme Crew     Italy Flag
Nato nel 1972, Andrea Leone è un fotografo e un regista di documentari italiano. I suoi lavori sono stati esposti nelle più prestigiose location pubbliche e private in Europa. Attualmente abita a Milano, dove sta lavorando a diversi progetti riguardanti la città. A partire da maggio 2015, si cimenterà in un viaggio in solitaria in Islanda, senza nessuno al suo fianco, percorrendo oltre 2800km in 8 settimane. Andrea Leone sarà su strada in completa autonomia alimentare. Per il raggiungimento del suo obiettivo, si sta allenando dal gennaio 2014. Durante il viaggio realizzerà il suo nuovo documentario e due foto reportages che saranno pubblicati a partire da febbraio 2016. In Islanda si servirà di una Power Station Tregoo 40-120 per alimentare gli strumenti utilizzati: GPS, fotocamere ed altre attrezzature tecniche.
myinstantlife.com

 

 Tregoo Extreme Crew - Team Nandita

TEAM NANDITA - Extreme Crew    Austria Flag
Anita Burgholzer, nata nel 1980 e Andreas Hübl, nato nel 1976, si sono conosciuti nel 2002, nella loro città natale, Steyr, in Austria. Ben presto hanno scoperto di avere una passione in comune: i viaggi e l’avventura. Fin dall’inizio hanno fatto lunghi viaggi al di fuori dei sentieri segnati, in Australia, nello Yemen e nel Sud-est asiatico. Nel 2008 Hübl Andreas ha partecipato come "Team Edelweiss“ al leggendario "Mongol Rally“ viaggiando con una vecchia Fiat Panda da Londra fino alla Mongolia.
Nel 2010, Anita ed Andreas hanno fatto il giro del mondo in bicicletta per 28 mesi. Un viaggio epico, che ha cambiato completamente la vita di questa coppia amante dell’avventura. Oggi Anita lavora come grafico professionista. Andreas ha abbandonato il suo lavoro di economista aziendale ed organizza escursioni in mountain bike sulle Alpi. Inoltre entrambi hanno scritto un libro e tengono periodicamente dei discorsi sui loro viaggi d’avventura.
Nell’estate del 2015 inizieranno la loro nuova avventura - viaggeranno a bordo di un tandem ad energia solare da Milano fino al Kazakhistan - partecipando al "The Sun Trip 2015". Tre Pannelli Solari ultra sottili TL130 forniranno l’energia necessaria per caricare le batterie del loro speciale Pino E-Tandem che hanno selezionato tra le bici di Hase.
nandita.at

 

 

QUESTI SONO I PRODOTTI MAGGIORMENTE RICHIESTI PER LE AVVENTURE "EXTREME":

TREGOO 10-50 Extreme
  94,90

LA SOLAR POWER STATION PIÙ VERSATILE AL MONDO

Il kit Tregoo 10-50 Extreme è composto dal pannello solare Hippy 10 Extreme e dall'accumulatore Lizard 50. Offre fino a 50Wh di autonomia per ricaricare la maggior parte dei dispositivi USB. È possibile ricaricare uno smartphone ed un tablet contemporaneamente.


TL 40 stripe
  229,90

LE MIGLIORI PRESTAZIONI, GRAZIE A 320Wh TUTTI I GIORNI, IN UN PRATICO DESIGN

È il pannello solare da 40W a striscia lunga della serie ThinLight, realizzato con due file di celle per una larghezza ridotta. La sua forma è stata studiata ad hoc per il settore nautico e camperistico.


TREGOO 40-120
  959,00

LA POWER STATION DA 220V PIÙ LEGGERA E COMPATTA AL MONDO

Il kit Tregoo 40-120 è composto dal pannello solare Hippy 40 e dall'accumulatore Gecko120. Fornisce fino a 120Wh di autonomia e, grazie ai 120W di potenza di picco dell'inverter integrato, può alimentare e ricaricare dispositivi, quali notebook, tablet e smartphone.

6 articoli
+